Farmacard consente di accumulare 1 punto per ogni € 1 di spesa sostenuta presso le 6 farmacie comunali e presso la Parafarmacia comunale di Calambrone, per l'acquisto di prodotti non farmaceutici. (Sono, infatti, esclusi i farmaci, compresi quelli da banco o OTC, non soggetti a prescrizione medica). I punti danno diritto a sconti sugli acquisti futuri o a premi esclusivi
sfogliando il nuovo Catalogo Premi Farmacard 2019
“Finalmente va in porto il progetto sul sostegno alla natalità che ha richiesto, oltre a una volontà politica dell’Amministrazione Comunale, anche un percorso tecnico per arrivare alla realizzazione – dichiara l’Amministratore di Farmacie Comunali Andrea Porcaro D’Ambrosio -. Farmacie Comunali non ha dato solo un contributo economico, ma anche di visione, essendo da sempre in prima linea per raccogliere i bisogni dei cittadini pisani ed erogare servizi anche sociali. Credo che questo sostegno alla natalità fosse necessario e sarà sicuramente apprezzato dalle famiglie”.

Chi può accedere: i requisiti per richiedere il Bonus bebè prevedono la cittadinanza italiana, oppure la cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea, oppure la cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione Europea, purché in possesso di Permesso di soggiorno CE di lungo periodo in corso di validità; la residenza nel Comune di Pisa da almeno 5 anni continuativi al momento della presentazione della domanda; un ISEE ordinario in corso di validità, senza omissioni/difformità, di importo pari o inferiore a 17.000 euro; avere un figlio nato nel periodo 1 gennaio – 31 dicembre 2019 (in caso di adozione o affidamento preadottivo, il figlio deve essere stato scritto nel nucleo familiare di riferimento nell’ anno solare 2019.

SCARICA IL BANDO

Modalità di erogazionE: il Comune delega la Società della Salute zona pisana alla ricezione delle domande e alla formazione della graduatoria sulla base della quale verranno individuati i beneficiari. A questi verrà consegnata una card sulla quale sarà caricato l’importo di 500 euro, spendibile esclusivamente nelle Farmacie Comunali di Pisa, per l’acquisto di beni di prima necessità per il nuovo nato.

SCARICA LA DOMANDA