CENNI STORICI


LA NOSTRA STORIA

Farmacie Comunali Pisa S.p.A. nasce nel Giugno 2003 per la volontà del Comune di Pisa, già titolare di cinque farmacie sul territorio comunale, operative fin dalla metà degli anni sessanta, di individuare un percorso ed una esperienza di maggiore flessibilità e autonomia gestionale, che possa consentire una valorizzazione del patrimonio ed un miglioramento della qualità dei servizi.

La decisione ultima è maturata dopo un lungo percorso politico e amministrativo. Dopo aver scartato varie possibilità di privatizzazione parziale o completa del patrimonio pubblico e sociale, si è ritenuto che la soluzione più efficiente ed efficace fosse quella di costituire una società per azioni che gestisse le cinque farmacie comunali attraverso la condivisione diretta e partecipativa alla compagine sociale e degli stessi dirigenti farmacisti già dipendenti.
FCP S.p.A. esercita così la gestione delle farmacie mantenendo i suoi obiettivi etici e sociali, tramite il pagamento di un canone di locazione al Comune di Pisa, che a sua volta, per contratto, si impegna a reinvestirlo completamente ogni anno in servizi di pubblica utilità.

La nuova società per azioni è oggi costituita da:

  • una quota di maggioranza pubblica del Comune di Pisa pari al 95% del capitale sociale
  • una quota del 5% destinata a dieci privati che hanno espresso la volontà di assumere la carica di socio,
  • in aggiunta a questo si ricorda il prezioso contributo fornito da tutti i dipendenti dell’azienda, che hanno fatto proprie le indicazioni e le linee strategiche definite all’interno del CDA.

La scelta di mantenere il Comune di Pisa come socio maggioritario testimonia l’impegno puntuale e costante di FCP nei confronti del cittadino in merito a tutte le attività d’interesse sociale. Si intende così garantire una reale attenzione e partecipazione al benessere collettivo, a beneficio del quale vengono investiti integralmente gli utili della Società e il canone di affitto corrisposto al Comune di Pisa.

Dalla data della sua costituzione nel 2003 Farmacie Comunali di Pisa ha visto:

  • 2005, spostamento della Farmacia Comunale n°5 da Piazza del Duomo alla più agibile e pratica sede, sempre situata nei pressi dell’ospedale Santa Chiara, in via Nicolini, inaugurando così anche il servizio 24h;
  • 2007, apertura dello Studio Medico in via delle Medaglie d’oro, nell’ottica di ampliamento dei servizi offerti da Farmacie Comunali di Pisa S.p.A. al quartiere Don Bosco;
  • 2008, nascita di un nuovo punto vendita, la Farmacia Comunale n°6, situato all’interno dell’aeroporto internazionale Galileo Galilei di Pisa, anticipando in questo modo il trend nazionale;
  • 2010 Inaugurazione nuova farmacia F2, apertura dello Studio Medico in Piazza Giusti, ottenimento della certificazione OHSAS 18001 e rinnovamento della Farmacia n°3 con trasferimento dei nuovi locali sempre i via Battelli.
  • 2011 apertura dello Studio Medico in via XXIV Maggio, nell’ottica di ampliamento dei servizi offerti da Farmacie Comunali di Pisa S.p.A. al quartiere Porta a Lucca; Inaugurazione anche per la Farmacia Comunale n° 2 del servizio 12 ore
  • 2012 rinnovamento della Farmacia n° 6 con il trasferimento nei nuovi locali al piano terra dell’aeroporto Galileo Galilei nell’area check in. Inaugurazione anche per la Farmacia Comunale n° 1 del servizio 12 ore raggiungendo cosi per tutte le sei Farmacie Comunali il servizio 12 H, ricordando che la Farmacia Comunale n° 6 svolge il servizio 12 H 365 giorni l’anno e la Farmacia Comunale n°5 svolge il servizio 24H